CONSIGLI PER FARE YOGA A CASA

09 Aprile 2020

YOGA A CASA? Oggi vi sveliamo le 8 dritte fondamentali la sua riuscita.
 
1. Prima di iniziare la lezione, fai un minimo di riscaldamento per preparare le articolazioni.
 
2. Parti da un livello base e solo nel tempo, una volta che hai fatto pratica, avanza.
 
3. Segui attentamente ogni indicazione e se possibile usa i supporti, come ad esempio i blocchi o la yoga wheel.
 
4. Non strafare, cerca di ascoltare il tuo corpo e se senti un limite, un fastidio o un dolore non forzarti. Ognuno di noi è più o meno flessibile e ci si lavora con il tempo. Non tutto può arrivare alle prime lezioni.
 
5. A livello pratico, se puoi usa un tappetino dove non scivolino mani e piedi (non usare le calze, per lo stesso motivo!)
 
6. Evita le distrazioni: concediti un momento solo per te, in uno spazio confortevole. La pratica yoga è pensata non solo per il corpo ma anche per la mente, quindi dovresti seguire la lezione dimenticandoti del mondo esterno, delle cose da fare e via dicendo. Spegni il telefono e chiedi a chi vive con te di non interromperti
 
7. Non saltare la parte di rilassamento finale, è una delle parti più importanti e con il tempo ne apprezzerai il valore
 
8. Prova diversi corsi online per capire le differenze e trovare lo stile di yoga più adatto a te
 
[Grazie ai consigli di "Donna Moderna"]