ACQUA SANTA CROCE MAIN SPONSOR 2019: TK KART TECNOLOGY

01 Marzo 2019

Acqua Santa Croce, azienda italiana celebre nel mondo del beverage, è lieta di annunciare un nuovo importante accordo di partnership con la TK KART TECNOLOGY Srls, la startup innovativa ultima nata in casa TK Racing Kart, azienda che opera nel settore dei Kart dal 1982.

Da anni Acqua Santa Croce punta sullo sport confermando la propria presenza nel panorama calcistico in serie A ed anche nel panorama dell'automobilismo sportivo mondiale grazie a sponsorizzazioni di rilievo con il team AF CORSE | Ferrari Challenge. Quest’anno ci aspetta una nuova entusiasmante avventura a 4 ruote grazie all’accordo suggellato con la TK KART TECNOLOGY Srls che ci vedrà Main Sponsor 2019 dei noti kart gialli nati in Ciociaria” ha commentato Andrea Colella, General Manager di Acqua Santa Croce “La nostra società ha grande stima del gruppo Taglienti che da generazioni partecipa con professionalità e passione alle maggiori competizioni Nazionali ed Internazionali”. 

“La TK Racing Kart – ha dichiarato l’ufficio stampa di TK Racing Kart - ha tra gli obiettivi della propria missione aziendale quella di offrire il più alto livello di soddisfazione e supporto alla clientela, ai nostri sportivi e non ultimi ai nostri Sponsor, i quali con noi, perseguono la vera innovazione nelle prospettive di crescita e di promozione del Racing che possa generare impatto positivo sia da un punto di vista tecnologico, sia da un punto di vista sociale, sia da un punto di vista ambientale”.

 “Acqua Santa Croce, operante nel settore dell’acqua minerale dal 1975, è l’ideale per qualsiasi genere di sport e vince il confronto con le acque minerali – afferma il presidente Camillo Colella – essendo particolarmente leggera e velocemente assimilabile, con un basso residuo fisso, poco sodio e basso contenuto di nitrati”.

La leggibilità dell’etichetta e di tutte le informazioni necessarie, l’assenza di metalli e disinfettanti ed il costo contenuto hanno reso l’Acqua Santa Croce la migliore del test, per ben tre anni consecutivi, su un campione di 42 noti marchi di Acqua della Grande Distribuzione. L’Acqua Santa Croce, un’acqua leggera e con pochi sali minerali, svolge un’ottima azione diuretica ed è particolarmente adatta per essere bevuta quotidianamente. Disponibile nei vari formati, offre a ciascuno la sua forma di benessere. Sempre a portata di mano, ogni bottiglia è bella, elegante, pratica e comoda da usare in qualunque occasione.

“Grazie al grande esempio della Acqua Santa Croce srl – continua l’ufficio stampa di TK Racing Kart - oltre i tanti traguardi che ci siamo prefissati di raggiungere, noi incoraggeremo sempre tutti coloro che vogliono contribuire alla crescita della nostra azienda, attraverso la motivazione, la creatività e l’innovazione, in quanto riteniamo che siano la vera forza che spinge il nostro gruppo”.

Per questo motivo, TK Racing Kart accompagnata dal Main Sponsor Acqua Santa Croce srl e grazie soprattutto alla collaborazione tecnica e strategica del Laboratorio di Automazione Industriale guidato dal Prof. Giuseppe Tomasso dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, parteciperà al SIAM 2019 – Monaco International Motor Show, l’evento monagesco che presenta il futuro dell’automotive e della mobilità. Per questa terza edizione, i visitatori potranno scoprire in un’atmosfera raffinata ed esclusiva, l’intero mercato automobilistico e le ultime tecnologie: dall’auto elettrica urbana ai modelli e ai concetti più lussuosi. Auto, prototipi, autosportive, attrezzature e tecnologie innovative. “Tra queste – sottolinea con grande orgoglio l’ufficio stampa di TK Racing Kart - il kart elettrico Gside Unicas a cui collaboriamo nello sviluppo e realizzazione fornendo i nostri Telai TK omologati CIK – FIA per il Racing”.

 «Sono fermamente convinto – ha concluso Camillo Colella – dell’importanza del patrimonio tecnico-sportivo che riveste l’azienda Taglienti Kart. Inoltre, l’azienda veterana nel mondo kartistico ha mostrato di essere al passo con la sostenibilità grazie all’introduzione di Kart elettrici di ultima generazione, un plus non solo per la Ciociaria, ma per tutta l’Italia. Questo è uno dei principali motivi per cui abbiamo scelto di investire quest’anno anche nel mondo kartistico».